Facebook, l'organic reach dei post non è morta

di Mircko Locatelli

Una credenza comune, frutto di una sorta di "ansia da algoritmo" di molti social media manager, è che la copertura organica dei post delle pagine Facebook sia ormai ridotta al minimo e che i post più performanti siano ancora quelli con immagini rispetto a quelli con link esterni o semplici aggiornamenti di stato.

Da un recente studio di LOCOWISE, azienda specializzata nell'analisi e reportistica dei dati Social, emerge che buona parte di queste considerazioni non sono altro che luoghi comuni e che la cosiddetta "ORGANIG REACH" dei post su Facebook non è affatto morta, ma può essere ancora uno strumento importante e utile in una efficace strategia di Web Marketing.

Secondo l'analisi, svolta a Febbraio 2015 su un campione di 500 PAGINE FACEBOOK con, in aggregato, più di 215 milioni di LIKE e 27.000 POST, emerge che la copertura organica media delle pagine Facebook analizzate si aggira intorno al 7% rispetto al totale dei like.

E' interessante notare come la copertura organica media varia in modo sistematico al variare del numero di Fan della pagina.

Pagine con meno di 10.000 like arrivano ad una copertura organica media del 11%.

Le pagine con un numero di like tra i 10.000 e i 100.000 hanno un'organic reach del 6%.

Pagine con più di 100.000 like hanno una copertura organica media del 5%.

Quindi, in percentuale, la copertura media delle pagine è più elevata nelle pagine Facebook con un minor numero di like.

Altra sorpresa è che la copertura organica è in assoluto più elevata per i post contenenti, nell'ordine, LINK esterni al social su informazioni di interesse per i fan(18%), post di condivisione di VIDEO (9%), AGGIORNAMENTI di STATO (9%) e i post contenenti FOTOGRAFIE solo al 12%.

Anche questo risultato cambia al variare del numero complessivo di LIKE di ciascuna pagina.

Pagine con meno di 10.000 like arrivano ad una copertura organica media del 32% per i LINK, 11% per le IMMAGINI, 10% per gli AGGIORNAMENTI DI STATO e solo 4% per i VIDEO.

Le pagine con un numero di like tra i 10.000 e i 100.000 hanno un'organic reach media del 16% per i LINK, 11% per i VIDEO, 10% per gli AGGIORNAMENTI DI STATO e solamente il 5% per le FOTOGRAFIE.

Pagine con più di 100.000 like hanno un'organic reach media del 15% per i LINK, 11% per i contenuti VIDEO, 7% per gli AGGIORNAMENTI DI STATO e solo il 5% per le FOTOGRAFIE.

Quindi possiamo sfatare il mito che la copertura organica dei post sia "finita" e che i post fotografici raggiungano performance di organic reach migliori rispetto ai link e/o gli aggiornamenti di stato.

Al contrario diventa ancora più importante, per gestire al meglio i contenuti di una pagina Facebook ed ottenere la più elevata copertura organica con i propri post, puntare su contenuti veri, testi con informazioni di qualità e soprattutto LINK esterni di rilievo e di reale interesse per il nostro target di riferimento.

 

Richiedi informazioni gratuite